Skip to content

Picco corallo

Gli uccelli esotici sono il posto migliore, specialmente quando li hai a casa e puoi goderti la tua compagnia tutti i giorni, giusto? Un esempio di questo è il picco della specie di corallo, quello che sicuramente ne avete sentito parlare in più di un’occasione.

Da dove viene questo uccello?

È un uccello appartenente alla famiglia del Estrildidae, ed è conosciuta con il nome di Common Waxbill , ma con il nome comune comune coral picco.

E ‘ nativo di sub – sahariana , in Senegal, ed è stato introdotto in molte regioni del mondo come un animale domestico, belle di aspetto e apprezzati dalle piccole dimensioni di questo.

Com’è fisicamente?

Se c’è qualcosa che caratterizza questo uccello, è il becco che ha, il  cui colore ricorda un corallo . Abbastanza duro e molto resistente. Le sue penne sono marroni , sebbene ci siano anche esemplari che possono avere un tono grigio chiaro. Le gambe sono solitamente nere, ma quando sono giovani sono rosa.

Le piume della coda nera contrastano con il colore delle piume del resto del corpo. Nell’area del viso hanno una maschera per gli occhi rossi , che condividono con il becco, che normalmente è rosso.

Uno dei motivi per cui si è diffuso tanto quanto un uccello domestico è dovuto alle sue piccole dimensioni, che di solito sono da 8 a 10 cm, e socievoli, sia con gli umani che con altri uccelli, con i quali Non gli dispiace condividere la gabbia.

Anche se è vero che è stata la vendita di questo uccello a renderlo noto come un animale domestico, la ragione per cui è stato un uccello così diffuso nel mondo è dovuto alla sua “tendenza alla fuga”, che ha causato molti esemplari Gli animali domestici finiranno per vivere in libertà e creare diverse colonie di questi uccelli in tutto il mondo.

Che cosa hai bisogno di sapere sulla tua cura?

La verità è che non richiede molte cure speciali. La tua aspettativa di vita è intorno alle 6? 9 anni, secondo l’esempio, e richiede una gabbia che abbia abbastanza spazio per volare . Ricorda che le barre non devono essere molto distanti, né che ci sono porte nel trogolo e fontane per evitare che scappi.

La loro dieta consiste principalmente di alpiste, ma qualsiasi combinazione di semi può essere data , a patto che siano evitati i semi ricchi di grassi. Inoltre, è buono mangiare alcune verdure, come lattuga e carote , e occasionalmente un pezzo di frutta.

Dato che non esiste dimorfismo sessuale, l’unico modo per terminare il sesso è attraverso un test del DNA o un’endoscopia. La sua riproduzione può essere complicata, nonostante sia un uccello abbastanza felice e socievole con i membri della sua stessa specie, può costare un po ‘per abbinare due individui.

Non lasciarlo mai libero. Potresti essere in grado di addestrarla a posare sul tuo dito, ma non è consigliabile portarla fuori dalla gabbia . Se hai intenzione di farlo, il soggiorno deve essere completamente chiuso, per evitare che scappi. Farlo tornare alla sua gabbia può essere difficile, ma puoi sempre ricorrere a uno dei suoi gingilli preferiti per realizzarlo. Dovrai riempirti di pazienza, perché potresti trovare piuttosto complicato ottenerlo.