Skip to content
Uccelli Esotici

Tucanete dal dorso rosso

Cosa stai cercando una specie di Tucano che non conosci? Senti il ​​tucano dai capelli rossi? In caso contrario, qui puoi trovare tutte le informazioni di cui hai bisogno su questo fantastico uccello.

E se vuoi saperne di più su altri tipi di tucani e le loro caratteristiche, puoi farlo qui .

Dove vivi?

Il haematopygus Aulacorhynchus è un piciforme facente parte della famiglia delle Ramphastidae, e si trova nella giungla andine del Venezuela, Colombia ed Ecuador .

Preferiscono vivere nelle zone alte delle foreste, essere confusi con il fogliame degli alberi grazie ai toni verdi delle foglie, motivo per cui è più facile sentirli che vederli.

E com’è fisicamente?

Di aspetto può essere un uccello piuttosto impressionante. A partire dalle sue dimensioni, che misura tra 41 e 48 cm e può pesare più di 230 grammi. La femmina, generalmente, è più piccola del maschio, essendo l’unico modo per differenziare i sessi.

Il colore del suo piumaggio è prevalentemente verde nell’area della gola, del collo, delle guance e delle parti inferiori. Tuttavia, nella nuca e nella parte posteriore del collo questo colore si mescola con un tono rossastro che diventa nuovamente verdastro sulle ali , ma in un tono molto più scuro rispetto al resto del corpo. Nell’unione della coda con il suo corpo ha piume di colore rosso, ragione del suo nome? Testa rossa ?.

L’area di unione tra il suo picco, di una tonalità blu grigiastro, non ha piume, ed è di un tono biancastro. Inoltre non ha piume nell’anello oculare , questa parte essendo di colore rosa. Alcuni esemplari possono avere piume blu nella zona del petto.

Si distinguono due sottospecie:

  • Aulacorhynchus haematopygus sexnotatus: che risiede nel sud-ovest della Colombia e nelle Ande, nella zona occidentale dell’Ecuador.
  • Aulacorhynchus haematopygus haematopygus: risiede nella zona andina della Colombia e della Sierra de Perijá, nel Venezuela occidentale.

Non è troppo comune come un animale domestico

La preoccupazione per questa specie di uccello è minore, poiché sembra essere abbastanza diffusa. Tuttavia, all’interno degli amanti della specie non è ben noto, quindi non è molto comune come animale domestico.

In libertà è un uccello che preferisce vivere in piccoli gruppi, fino a 15 membri. Ma in questi di solito vivono con i loro partner, quindi è normale vederlo con la femmina, lontano dal resto dei membri del gregge.

Al momento dell’alimentazione, lo fa con i frutti che possono facilmente rompersi con il becco, assaggiando anche l’alimentazione di insetti e rettili di piccole dimensioni. Dal momento che è onnivoro, si nutre anche di piccoli uccelli che si trovano nella zona o uova di altre specie.

La loro riproduzione segue lo stesso schema degli altri membri della loro famiglia: usano le cavità degli alberi che sono stati fatti da altri uccelli. Nel caso di non averli, useranno quelli che sono naturali. La femmina depone fino a quattro uova e sia lei che il maschio li incubano per 15 giorni. I pulcini nascono nudi, ciechi e sordi, ed è i genitori che li nutriranno fino a raggiungere le sei settimane di vita e potranno difendersi da soli.