Skip to content
Uccelli Esotici

Derby Tucker

Sai che ogni giorno impari qualcosa di nuovo? Perché non iniziamo con il nuovo di oggi? Cosa ne pensi del tucker di Derby? Una specie della famiglia Tucano che non è molto conosciuta in Occidente, ma sicuramente ti piace.

Uno dei più vecchi esemplari

È noto che questa è una delle specie più antiche, descritta per la prima volta nel 1835 dall’ornitologo inglese John Gould . E ‘anche chiamato colocalcio tucancito o tucancito comune.

Vive in Sud America , essendo una specie abbastanza diffusa. Preferisce vivere nelle foreste umide, nelle zone profonde, in cui può essere fuso con l’ambiente delle foglie grazie al colore verdastro delle sue piume.

Sarebbe facile vedere questa specie?

Anche se è un grande uccello, che è tra i 33-41 cm di lunghezza, è certo che il costo abbastanza per vedere, come l’erba verde delle loro piume è il camuffamento perfetto per questa specie. Sopra e dietro gli occhi e ai lati del torace, ha un colorante blu molto bello.

Il ginocchio e la gola sono di colore bianco grigiastro, mentre la coda ha punte marroni. Il conto è nero, con tonalità rossastre scure, con piccole linee bianche. Le tue patate sono di una tonalità molto scura.

È stato riconosciuto 5 sottospecie:

  • Aulacorhynchus derbianus derbianus: la specie nominale che vive nella parte sud-orientale del Perù e nella parte nord-orientale della Bolivia.
  • Aulacorhynchus derbianus duidae: risiede nel sud-est della Colombia, così come ad est dell’Ecuador e del Perù. 
  • Aulacorhynchus derbianus nigrirostris: questa sottospecie risiede a Monte Duida, nella Sierra de Parima, nel sud del Venezuela. 
  • Aulacorhynchus derbianus osgoodi: il suo habitat sono le foreste umide della Guyana meridionale. 
  • Aulacorhynchus derbianus whitelianus: risiede in Brasile e nel sud del Venezuela. 

Un uccello con un comportamento molto comune

Il suo comportamento non rende il Derby tucanete qualcosa di speciale. In realtà, è esattamente la stessa del resto dei tucani; gli piace vivere nelle cavità, solitamente fatte dai picchi, in cui la femmina deporrà le uova dopo l’accoppiamento. L’incubazione, di tre o quattro uova, dura circa tre settimane ei genitori partecipano attivamente al processo. Una volta che i pulcini sono nati, entrambi saranno responsabili di dar da mangiare ai giovani fino a quando non saranno abbastanza grandi da difendersi da soli.

I tucani sono una specie onnivora, quindi si nutrono di frutti e semi. Tuttavia, per ricevere i nutrienti necessari, ricevono anche piccoli insetti e alcuni animali vertebrati. Infatti, sono stati visti mangiare piccoli uccelli e altri piccoli mammiferi che li inghiottono in un solo boccone grazie al suo enorme becco.

Non è un animale violento e puoi averlo come un animale domestico, sebbene questa non sia la specie più comune nella famiglia dei tucani. Tuttavia, la sua natura calma e amichevole lo rende una buona scommessa per coloro che lavoreranno con questa specie per la prima volta.