Skip to content
Uccelli Esotici

Leiotrix dalla faccia bianca

Se avete mai sentito l’usignolo del Giappone e hai amato, come si potrebbe sapere di più su uno dei suo lontano cugino, leiotrix Cariblanco, la seconda specie che fa parte della famiglia del leiothrichidae.

Da dove viene questa specie?

È conosciuto come leiotrix argentauris e vive nel sud-est asiatico, specialmente in Cina, Sumatra, Malesia, India e Tibet. A differenza del suo altro parente, non è stato presentato come un animale domestico.

In natura vivono abitualmente in cespugli sopraelevati, tra i 500? 2000 metri, ai margini di foreste e foreste, in piccoli gruppi tra membri della stessa specie. Di solito non sono molto violenti con altre specie.

Cosa si sa del suo aspetto?

Non è un grosso uccello, dal momento che misura tra 16,5? 18 cm , più o meno. Il maschio può essere distinto dalla femmina da un leggero dimorfismo sessuale: il maschio ha una groppa rossa, mentre la femmina ha un colore arancione.

Ha colori brillanti, ed è riconosciuto dal berretto nero, una specie di baffi neri, grazie alle piume e alle guance argentate . Il maschio ha una fronte gialla, mentre la gola e il petto hanno un tono giallo più acceso che ricorda l’arancione. Le parti superiori del suo corpo sono grigio cenere, con le ali di un ampio giallo, con una macchia circolare piuttosto particolare. La coda è piuttosto lunga e completamente nera.

Quando sono giovani, sono abbastanza simili alle femmine, ma con tonalità gialle più chiare . Dopo alcuni mesi di nascita, quando le prime piume stanno cambiando, è quando puoi vedere la grande differenza tra i sessi nella più giovane.

Le seguenti sottospecie sono riconosciute:

  • Leiotrix argentauris galbana: originaria della Birmania meridionale e della Tailandia settentrionale, fu scoperta nel 1938.
  • Leiotrix argentauris ricketti: che è stato scoperto in Cina nel 1923 e può essere trovato anche in Laos e Vietnam.
  • Leiotrix argentauris cunhaci: risiede nel sud del Laos, Vietnam e Cambogia.
  • Leiotrix argentauris tahanensis: fu scoperto nel sud della Thailandia e nelle penisole della Malesia nel 1934
  • Leiotrix argentauris rookmakeri: Vive nel Nord Sumatra.
  • Leiotrix argentauris laurinae: risiede nel sud di Sumatra ed è stata la seconda specie di questo uccello a essere scoperta.

Puoi averlo come animale domestico?

La verità è che non ci sono leggi che lo proibiscano, dal momento che non è una specie invasiva come l’usignolo del Giappone. Tuttavia, poiché ci sono poche informazioni sulla loro cura in cattività, ci sono pochi che puntano su questo uccello.

Si nutre soprattutto di insetti e larve, mangiando frutta come mirtilli, uva, lamponi e mele. Se lo hai in cattività puoi anche dargli alcuni pezzi di verdura, purché siano ben lavati e freschi.

Per quanto riguarda la sua riproduzione in cattività, ci sono pochissimi dati. Hanno messo circa 4 uova in ogni set, ed è la femmina che si occupa dell’incubazione di queste. Tuttavia, una volta che i pulcini sono nati, è il padre che li nutre. I pulcini sembrano lasciare il nido dopo circa 4 settimane di vita, momento in cui potrebbero essere cambiati in un modulo separato.

Non sembrano essere uccelli che hanno molti problemi in condivisione voliere con altre specie, ma questi non devono essere più grandi e non più piccolo di loro, perché questo loro potrebbe intimidire o dare loro un senso di grandezza.