Skip to content
Uccelli Esotici

Parrocchetto inglese

Sicuramente più di una persona avrà commentato che se vuoi avere un uccello a casa, l’opzione migliore è scommettere su un parrocchetto. Ed è in realtà la cosa giusta da fare, specialmente quando non hai molta esperienza nel prendersi cura di un uccello.

Come è nata questa specie?

Come tutti sanno, il parrocchetto australiano è quello che è conosciuto come un parrocchetto comune, ma dopo un lungo periodo di lavoro,  ha finito per creare una nuova specie  che è stata battezzata come parrocchetto inglese, da quando è cresciuto in Inghilterra.

Parrocchetto inglese

 

Potremmo dire che stiamo affrontando una specie abbastanza nuova, dato che il parrocchetto inglese ha  impiegato più di mezzo secolo per diventare quello che è ora , dopo i grandi sforzi degli allevatori in un allevamento selettivo. Il parrocchetto inglese come è noto oggi è nato nel 1989.

E come sta questo uccello?

È abbastanza facile da differenziare, dal momento che il parrocchetto inglese ha la nuca e la gola gialle. Nella gola ha una serie di punti neri, tutti della stessa dimensione, e sul lato di ciascun lato del collo alcune gocce di colore blu scuro che terminano in due piccole macchie nere. Il becco è di colore chiaro , tranne che nella zona in cui si unisce al viso, che ha un po ‘di carne senza penne blu.

Il suo petto, l’addome e la parte inferiore della coda sono di un colore verde chiaro, che scende verso le sue gambe corte che sono di un colore azzurro. Tuttavia, il  suo mai, indietro e le ali, mescola il colore giallo con il nero, in piume che sembrano ondulate . Si distingue soprattutto per il grande portamento che deve essere appollaiato sui ganci.

All’interno delle specie dei parrocchetti inglesi ci sono esemplari più piccoli, circa 10 cm, e altri che possono raggiungere i 15 cm, e invece di avere il piumaggio liscio, possono averli con molte piume o una piccola cresta nel testa. In questi casi è considerato un? Pseudo? Parrocchetto inglese

Cosa c’è da sapere sulla tua cura?

La verità è che non differisce molto dagli altri parrocchetti. Poiché la sua dimensione non è molto grande, sarà sufficiente con  una gabbia adatta in cui è possibile allungare le ali  di volta in volta per volare da un lato all’altro di questo. Di solito il personaggio non è molto aggressivo e non gli dispiace condividere una gabbia con membri di un’altra specie.

Parrocchetto inglese

 

Dado que no presenta dimorfismo sexual, no es muy recomendable su cría para las personas que carezcan de experiencia en este campo. Su crianza no difiere mucho de lo que es obtener un periquito australiano común, pero el lograr un periquito inglés puro es algo bastante complicado, incluso para los criadores con más experiencia.

Su alimentación se compone principalmente de alpiste, pero también se le pueden dar otros alimentos como piezas de fruta, verduras o semillas, siempre y cuando no sean germinadas, para que reciba nutrientes. Para que su plumaje siempre tenga un aspecto brillante, es bueno darle en el agua algún complejo vitamínico.

Non è un uccello destinato ad essere addestrato, né è molto pensato come un uccello domestico, ma piuttosto è stato una specie creata per le competizioni espositive.

Tuttavia, alcuni allevatori di solito ti insegnano alcuni trucchi come andare sul dito o mangiare per mano. Non è intelligente come altre specie di uccelli, ma con un po ‘di pazienza, questi piccoli trucchi possono essere insegnati senza troppi problemi.