Skip to content
Uccelli Esotici

Parrocchetto di Bourke

Cerchi un nuovo uccello che puoi avere a casa per prendertene cura? Se ti piacciono i parrocchetti, forse dovresti pensare a prendersi cura di un pappagallino di pappagallini, un uccello molto curioso e molto bello in vista.

Dove vive questa specie?

Parrocchetto Bourke, noto anche come Neophema bourkii, è un uccello che vive nelle  regioni centrali e meridionali dell’Australia , che vive normalmente nella savana in aree in cui v’è di eucalipto, che cerca rifugio durante certe ore del giorno .

Alcuni anni fa la specie era sull’orlo dell’estinzione a causa della grande riduzione degli habitat naturali da parte delle aziende agricole. Data questa situazione,  il governo australiano ha adottato una serie di misure per perpetuare la specie . Attualmente la situazione della specie è nei valori normali.

Questo uccello è così fantastico?

È una copia che tutti vorrebbero avere a casa. La cosa normale è che la tua taglia è intorno ai  21? 23 cm , anche se sembra che le dimensioni di chi vive in libertà sia un po ‘più piccola. Inoltre,  le femmine sono più piccole , il che è un segno di dimorfismo sessuale quando si cerca di riprodurre due coppie.

Il maschio adulto ha nella zona della nuca, della schiena e delle spalle piccole copritrici interne di un colore marrone terroso. La corona e non ha mai un riflesso rosa scuro, e le piume sono frangiate più scure bruno. Le penne scapolari e le remiganti hanno un bordo giallo-verdastro , mentre la groppa e le penne subcaudali sono un po ‘più scure di quelle sul dorso e sono punteggiate da una tonalità blu pallido.

Sopra la vetta si vede una fascia frontale larga circa 4 mm, sopra il picco azzurro, che non è presente nei più giovani.  La femmina non è solo più piccola del maschio, poiché la volta cranica è più piatta, e la fascia blu  nella zona di picco è più bianca, non così blu. D’altra parte, i colori della femmina tendono ad essere più smorzati di quelli del maschio.

A causa dell’intervento dell’uomo, al fine di perpetuare la specie e ottenere nuovi esemplari, ha quattro mutazioni:

  • Mutazione Isabel:  A causa di una diluizione delle melanine, il colore dei tuoi occhi è un tono rosso-prugna, qualcosa che è molto più evidente nelle femmine.
  • Mutazione di maggese:  la diluizione è del 50% e gli occhi sono di un rosso brillante.
  • Mutazione gialla:  le melanine sono diluite del 75% e il lipocromo rosa è interessato, come se fosse giallo.
  • Mutazione rosa:  in questi casi, il petto, l’addome, la nuca e la schiena sono di un tono rosa intenso, mentre le guance e la gola hanno un colore grigio chiaro. Nel maschio, questo ha una linea bianca sulla fronte e occhi neri.

Come dovremmo prenderci cura di questo uccello?

Nel caso volessi avere più di un cavallola gabbia dovrà essere 2x1x2.5 metri , poiché è un tipo di uccello che  ama muoversi e volare da una parte all’altra . Deve essere collocato in un luogo dove non ci sono correnti d’aria, e che sono anche protetti dall’umidità e dal sole durante il giorno, o almeno un riparo in cui nascondersi quando è più alto.

Se per qualcosa si caratterizza il borghese boreale, è perché si rivela essere un uccello di natura pacifica, quindi non ammette di vivere con gli uccelli di un’altra specie. La sua dieta è composta da semi, due parti di becchime con due parti di miglio bianco , una parte di miglio e un po ‘di avena sbucciata. I lucci di girasole possono essere somministrati due o tre volte alla settimana. Con il freddo, è meglio mangiare un po ‘di canapa, ma solo una volta ogni tanto.

La sua riproduzione è abbastanza semplice, quindi in realtà dobbiamo fare ben poco per avere un paio di parrocchetti Bourke con prole. Naturalmente, dobbiamo aspettare che i giovani abbiano almeno un mese per separarli dai genitori e spostarli in un altro modulo.