Skip to content
Uccelli Esotici

Amazona Imperialis

Sull’isola di Dominica sono molto lieti di avere quello che potrebbe essere il più grande uccello appartenente alla famiglia amazzonica, che è conosciuta come l’Amazzonia imperiale.

Un uccello fantastico

È originaria dell’Isola della Dominica (nelle Piccole Antille) ed è comunemente conosciuta come Amazona Imperialis. Il suo nome è dovuto al fatto che l’isola è considerata un uccello nazionale , motivo per cui appare sullo scudo della bandiera, come accaduto in passato con l’aquila imperiale di Giulio Cesare.

È un uccello molto protetto, poiché è in pericolo di estinzione e compare nella lista rossa dell’IUCN. Tra le cause più comuni vi sono la caccia illegale e la perdita di habitat, ma anche fenomeni naturali come gli uragani che colpiscono l’isola di volta in volta.

E come sta questo uccello?

È un grande uccello, il più grande del genere Amazona, che raggiunge i 45 centimetri di lunghezza e il suo peso può raggiungere un chilogrammo .

Il colore del mantello è di un tono verde scuro, mentre il collo riceve un tono viola . La coda interseca il colore rosso con il verde, ma sul fondo è viola. Il becco è molto forte e il colore del suo iride ha una tonalità rossastra prominente. Poiché non presenta dimorfismo sessuale, è davvero difficile distinguere tra maschio e femmina senza eseguire il test del DNA appropriato.

Non si sa molto di questo uccello , anche se sembra che sia un uccello di natura abbastanza calma e che non abbia mostrato molti problemi quando incontra un essere umano. Al momento non è stata riconosciuta alcuna sottospecie.

Non è averla come animale domestico

Sebbene molti vorrebbero avere un’Amazzonia imperiale nelle loro case, non è un uccello che si può avere come animale domestico. Molti stanno cercando di scoprire la ragione, ma questo uccello di solito muore entro pochi mesi dall’acquisto per importazione. Il motivo? Potrebbe essere dovuto al drastico cambiamento del tempo, del cibo o di quanto possa essere difficile il viaggio.

Pochi esemplari che vivono in gabbie in case caregivers, che devono essere 10x3x3 metri in modo che l’uccello può muoversi bene per lei e molto resistenti, non è solo il più grande esemplare della famiglia Amazon è anche più forte , e questo rende la gabbia deve avere una speciale protezione per evitare rosicchiare può sfuggire le sbarre della gabbia con il becco.

I dettagli sulla sua riproduzione sono un mistero totale, anche tra i più esperti allevatori di amazon. Sembra che non riescano a creare le condizioni ideali per la loro riproduzione, perché il 97% delle uova che le femmine mettono sono sterili. Inoltre, dal momento che non sai molto del processo di corteggiamento? di questo uccello, non sai molto bene come accoppiare un maschio e una femmina.

Perché è un uccello che è in via di estinzione in alcuni è illegale avere come un animale domestico paesi, in modo da ottenere deve essere fatto attraverso un canile con il certificato appropriato e ottenere una serie di permessi per importazione. In caso contrario, si commetterebbe un reato di un reato molto grave che potrebbe tradursi in una multa o addirittura andare in prigione. Gli sforzi per proteggere questa specie non si fermano, ma sembra ogni anno ci sono meno copie.