Skip to content
Uccelli Esotici

Ara dal ventre rosso

Se gli are sono quelli che ti piacciono di più, perché non prenderne uno? E se quello che ti piace di più degli uccelli che hai avuto a casa, è che sei fantastico e spettacolare, perché non andare per un uccello meraviglioso come l’ara rosso-gonfio?

Dove vive questa specie?

L’ara rossa è conosciuta con il nome scientifico di orthopsittaca manilata ed è l’ unico membro della famiglia dei pappagalli che appartiene al genere orthopsittaca .

Vive in Sud America, in ambienti tropicali, dalla Colombia e Trinidad alla Bolivia e al Perù , e si trova anche nel centro del Brasile. Di solito vive in paludi e foreste di palme, dove nidifica. È una specie abbastanza comune, ma in alcune zone la specie è stata distrutta.

Così fantastico è in vista?

È una specie grande, perché quando raggiunge l’età adulta misura 46 cm e può pesare fino a 370 grammi . Come altri campioni, non è possibile determinare il sesso del campione a meno che non venga eseguito un test del DNA.

Il colore delle sue piume è verde, con una macchia rossa bordeaux nella zona del ventre , motivo del suo nome. La fronte e le spalle sono di un colore blu scuro, con una tinta grigia nella zona del petto. La parte inferiore delle ali, così come la coda, sono di un tono giallo opaco . Sul suo viso ha una parte priva di piume, dove il becco si unisce al viso, giallo.

Gli esemplari più giovani hanno una striscia laterale bianca nella zona del becco, che scompare quando raggiungono un anno di età. È una caratteristica che condividono con l’Ara di Spix. Questa specie emette grida acute per comunicare tra loro.

E come dovremmo prendercene cura?

Anche se la sua popolazione è stata esaurita in alcune parti del Sud America, la verità è che è ancora diffusa , quindi non ci sono tanti problemi per ottenere una copia, come accade con l’Ara macinto o l’Ara nobile.

All’inizio, è un animale molto timido che di solito prende una certa sicurezza entro poche settimane di vita nella loro nuova casa. Non è raccomandato che tu viva con altre specie di uccelli diversi dal tuo , poiché il suo becco è molto forte e potrebbe danneggiare altri uccelli quando vuole proteggere il suo territorio. È abbastanza intelligente e affettuoso con il suo proprietario.

La gabbia deve essere di dimensioni abbastanza grandi, soprattutto se si desidera avere due copie. Tuttavia, bisogna tenere conto del fatto che il materiale migliore per questo deve essere l’acciaio inossidabile , perché altri materiali sono davvero facili da rosicchiare e potrebbero facilmente sfuggire. Sebbene sia abituato alle alte temperature, non è affatto consigliabile che la sua gabbia si trovi in ​​un punto in cui il sole lo colpisce direttamente, oppure potrebbe morire soffocato.

Frutta, verdura e semi formano la vostra dieta quotidiana. Devi stare molto attento a dare semi ricchi di grassi, perché sebbene costituiscano una parte importante della tua dieta, ti fanno ingrassare , e se non hai una gabbia in cui puoi volare, o se la lasci andare a casa, soffrirai sovrappeso.

L’allevamento di questa specie non è raccomandato per gli allevatori che non hanno precedenti esperienze con gli uccelli nidificanti. Non perché sia ​​complicato, ma ricreare le condizioni ottimali per la sua riproduzione potrebbe essere piuttosto complicato per un allevatore principiante.