Skip to content
Uccelli Esotici

Coscoroba Swan

C’è sempre meno tempo per scoprire tutte le specie di cigni. Sei pronto a scoprire uno dei più sorprendenti al mondo? Questo è il cigno coscoroba!

Perché quel nome?

Questa specie riceve il nome scientifico di coscoroba coscoroba ed è una specie di uccello anseriforme della famiglia Anatidae. Una specie molto particolare che non ha un enigma simile e un intero di evoluzione.

Anche se è chiamato un cigno, alcuni pensano che sia un’oca molto sviluppata e altri che è semplicemente una variante del cigno che si è evoluta in modo diverso. Vivere in Sud America

Come è?

Si tratta di un uccello che è compresa tra 90 e 115 ,. Non presenta dimorfismo sessuale nel suo piumaggio, che non è totalmente bianco, poiché le penne primarie sono nere . Il becco è rosso, più appiattito e appiattito rispetto agli altri cigni. Le sue gambe sono rosa. Il maschio di solito pesa tra 3 e 5 kg, mentre la femmina pesa un massimo di 4,5 chilogrammi.

Un’altra delle sue peculiarità è che il suo collo non è lungo come quello di altri cigni, il che suggerisce che potrebbe non essere un membro di questa famiglia.

Come vivi in ​​libertà?

Questa specie si tuffa in laghi e lagune che hanno un’alta vegetazione, preferendo quelli che sono d’acqua dolce, anche se è stato visto visitare acque salmastre . In Brasile è stato visto sulle spiagge del mare, nonostante le registrazioni di Coscorobas, Cortaderas, Paso de San Francisco e Provincia di Catamarca.

Quando fanno il loro nido lo fanno a terra, tra l’alta vegetazione, vicino alle aree d’acqua. Posano da quattro a nove uova, per lo più nate dalla femmina. Il maschio rimane vicino, guardando il nido. La femmina si alza dal nido due volte al giorno, coprendola con il piumino in modo che rimanga calda in sua assenza. L’incubazione dura circa 35 giorni. Quando i giovani sono nati, hanno delle macchie grigie sulle piume. Non voleranno finché non avranno tre o quattro mesi.

È una specie abbastanza socievole, sia con membri della sua stessa specie che con altri. Vivi e mangia in coppie o piccoli gruppi che non superano le 100 persone. Quando fanno ritorno alla migrazione con i fenicotteri, poterlo vedere in inverno con stormi di cigni dal collo nero.

Attualmente questa specie è considerata una preoccupazione minore poiché è abbastanza diffusa. Sembra che la loro dieta sia la stessa del resto dei cigni: piante acquatiche e crostacei. Utilizza lo stesso sistema per ottenere il cibo: sposta le gambe posizionate sulle piante per rilasciarle e quindi raccoglierle con il becco. Tuttavia, a differenza di altre specie di cigni, non trascorre così tanto tempo in acqua. Generalmente, quando non cerchi cibo, ti avvicini alla costa per poter camminare. Raramente vedi qualche esemplare nell’acqua che dorme come succede ad altre specie, come il cigno comune.